Blog: http://LaPetizione.ilcannocchiale.it

Lo Stato ha perso ancora.

Pensavo ingenuamente che questo governo di centro sinistra avrebbe contribuito a migliorare la situazione del paese. Mi sono ricreduto subito, è bastata la nomina dell'amico dei mafiosi Clemente Mastella a ministro della giustizia e dell'abusivo Vincenzo Visco che ora farfuglia parole tipo "lotta all'evasione", per non parlare di Sergio D'Elia a segretario della camera e dell'approvazione dell'indulto salva amici degli amici. Ma purtroppo la lista nera non finisce assolutamente qui. Da poco è stata istituita la commissione antimafia, in cui spicca la presenza di Cirino Pomicino e di Alfredo Vito, già condannati in via definitiva. Adesso qualche testata destroide insorge perchè il ministro Ferrero ha nominato un ex Br, Susanna Ronconi, per la Consulta Nazionale sulle tossicodipendenze. Ma...
Evito di citare la lista dei parlamentari condannati data la sua estrema lunghezza.

Ma infondo perchè stupirsi? Ormai è un fatto che l'accesso alle istituzioni è garantito a tutti, tranne alle persone per bene.

Pubblicato il 6/12/2006 alle 13.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web